Pecchia: "Emozionante tornare al Bentegodi, teniamo molto alla TIM Cup"

 di Giorgia Segala  articolo letto 157 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Pecchia: "Emozionante tornare al Bentegodi, teniamo molto alla TIM Cup"

Le dichiarazioni di Fabio Pecchia in conferenza stampa alla vigilia di Verona-Avellino, terzo turno della TIM Cup:

"La squadra è in buone condizioni, siamo al passo coi tempi della preparazione richiesta in vista della nuova stagione. Teniamo molto alla TIM Cup, finalmente si comincia a fare di nuovo sul serio con gare ufficiali. La testa è al 100% su questa partita, e da lunedì saremo concentrati sul campionato.

L'Avellino? Rispetto all'anno scorso si è rafforzata notevolmente, dovremo fare una grandissima prestazione. Sarà emozionante tornare finalmente al Bentegodi.

Difesa? Durante il ritiro abbiamo perso dei pezzi, ora è arrivato Caceres che è ormai quasi del tutto a disposizione, nonostante lo scarso minutaggio nelle gambe.

Kumbulla? Va tenuto seriamente in considerazione, è un patrimonio della società. Bisogna dargli modo di crescere, finora si è comportato egregiamente.

Cerci? Dobbiamo metterlo nelle migliori condizioni tecniche e fisiche affinché possa dare il massimo, sono soddisfatto di lui: è molto motivato e ha grande spirito di sacrificio, non ha mai saltato un allenamento.

Il campionato che sta per cominciare? Sarà un campionato di livello, le squadre di fascia alta si sono rinforzate notevolmente.

Tifosi? Se l'anno scorso dicevo che dovevamo trascinarli, quest'anno dobbiamo non far mancare mai l'entusiasmo. Ci sarà da soffrire e faticare, abbiamo e avremo bisogno di loro."