GdS - "Nuovo stadio. Il Verona ha trovato l'America"

15.06.2019 15:00 di Anna Vuerich   Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
GdS - "Nuovo stadio. Il Verona ha trovato l'America"

"Nel 2022 la squadra potrebbe avere una nuova casa, al posto del Bentegodi", si legge nello speciale della Gazzetta dello Sport dedicato all'Hellas Verona.
L'idea è nata da César Esparza, messicano a capo di un gruppo, con quartier generale a New York, che si occupa di realizzare nuovi stadi. Thomas Berthold, ex gialloblù, è il tassello che connette l'uomo d'affari americano alla società di Maurizio Setti. Esparza e Berthold, assieme ad altri, hanno fondato la società "New Arena" per portare avanti il progetto del nuovo Bentegodi, per un investimento da circa 100 milioni di euro con Goldman Sachs, la famosa banca statunitense, come garante.

Per leggere l'articolo completo, si rimandano i lettori allo speciale all'interno del numero odierno della Gazzetta dello Sport.