Tony D'Amico, direttore sportivo gialloblu, ha parlato a La Gazzetta dello Sport. Tra gli argomenti toccati anche il futuro di Fabio Grosso sulla panchina del Verona: "Siamo tutti in discussione, ed è così per ognuno di noi, da quando siamo arrivati a Verona, sapendo quali siano gli obiettivi e le ambizioni che ci sono all’Hellas. Poi serve ragionare con equilibrio. Se c’è stato questo calo, è doveroso giudicarlo anche in quanto figlio del grande rinnovamento avvenuto in sede di mercato, con una squadra che è stata ricostruita per il 70% dell’organico. Una rivoluzione. Quella di Brescia sarà una partita importante, come tutte quelle che abbiamo disputato e che verranno".

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 8 Novembre 2018 alle 08:30 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print