Faraoni: "Siamo una squadra che fa sudare chi viene qua. Siamo una famiglia"

16.09.2019 10:00 di Anna Vuerich   Vedi letture
Fonte: www.hellasverona.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Faraoni: "Siamo una squadra che fa sudare chi viene qua. Siamo una famiglia"

Davide Faraoni ha commentato la partita di ieri sera tra Hellas Verona e Milan ai microfoni dell'Hellas Verona Channel. Riportiamo oggi l'intervista completa.

"Cosa mi porto dentro della prestazione di questa serata? Ci portiamo tutti quanti quello che abbiamo fatto vedere in campo: abbiamo fatto vedere che siamo una squadra che fa sudare chi viene qua e si vuole prendere qualcosa. Oggi è stato così. Con il Milan abbiamo tenuto testa su tutti i contrasti e su tutto il campo. L’unico modo che hanno avuto per fare gol è stato su un episodio: così è stato e a noi dispiace molto, però adesso testa alla Juventus.

Il mio punto di vista sulla decisione dell’arbitro? C’è un arbitro, c’è una VAR. Se hanno preso delle decisioni, penso siano quelle giuste. Io non vado a concentrarmi su queste cose perché secondo me non fanno bene. Dobbiamo prendere le cose buone, vedere quelle meno buone e migliorarle.

Se comunque la prestazione è stata un segnale positivo? Molto, perché non sembrava neanche che fossimo in dieci, in alcuni tratti, e questo fa pensare. Noi però dobbiamo continuare a testa bassa ed essere umili, continuando a fare quello che stiamo facendo.

Sarebbe bello giocare una partita in casa in 11?  (Ride) Anche a noi piacerebbe, ma non è un problema: noi siamo un gruppo, una famiglia. Qualsiasi cosa succeda a un nostro compagno, come oggi l’espulsione, dobbiamo cercare di renderla meno pesante per lui.

Se si poteva fare qualcosa in più? Penso che abbiamo fatto il massimo, ma non ci dobbiamo adeguare a questo. Testa alta anche a Torino."