Nel caos che si sta vivendo soprattutto nel nord Italia con il Coronavirus o meglio ancora, la psicosi per il Coronavirus, il Verona torna domani ad allenarsi in vista del match contro la Sampdoria che si dovrebbe giocare, il condizionale è d'obbligo, lunedi 2 marzo. Non si sa ancora se si giocherà, se la partita sarà aperta ai tifosi o a porte chiuse. Ma il Verona si prepara comunque a giocare e, come dicevamo, nel caos totale, arrivano buone notizie per Juric.

Il turno saltato contro il Cagliari consentirà di recuperare per Genova Giampaolo Pazzini e Fabio Borini. Entrambi avrebbero saltato il match del Bentegodi di domenica scorsa per infortunio, il non aver giocato permetterà a Juric di recuperarli per lunedì. Probabile che i due non potranno giocare dal primo minuto, ma almeno saranno disponibili per la panchina, due armi in più per Juric da utilizzare contro la Samp.

Buone notizie anche per Eddie Salcedo. Lui ha recuperato dall'infortunio e, una settimana in più di 'riposo', gli ha consentito di lavorare meglio sul suo recupero e contro la Samp ci sarà. Salcedo addirittura, si giocherà il posto da titolare con Stepinski, che si è ben allenato la scorsa settimana e Di Carmine che, non era al meglio, e quindi anche per lui il non aver giocato domenica scorsa è stato di beneficio.

L'unica cattiva notizia è relativa alla squalifica di Miguel Veloso. Il portoghese doveva scontare il turno di stop contro il Cagliari ma non si è giocato. Per questo, la squalifica slitta alla partita successiva, proprio quella contro la Samp. Se si giocherà, al posto di Veloso di sarà Pessina, il vero e proprio jolly di Juric.

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 25 Febbraio 2020 alle 14:00
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print