Chievo, Maran: "Per noi ora inizia un nuovo campionato"

10.03.2018 23:50 di Lorenzo Fabiano  articolo letto 218 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Chievo, Maran: "Per noi ora inizia un nuovo campionato"

E' un Maran visibilmente preoccupato e deluso quello che si è presentato in sala stampa nel dopo partita. Queste le sue parole:

«Siamo andati in ansia. Non doveva succedere. Abbiamo subito oltre modo il peso del gol. Abbiamo sbagliato troppi cross, perso lucidità. Ora dobbiamo resettare e ripartire con il giusto atteggiamento. Poca memoria sul passato, e massima concentrazione per il rush finale. Il Verona ci concedeva poco spazio. Per questo ho inserito Giaccherini. Purtroppo non siamo stati lucidi. Dobbiamo ripartire con un Chievo nuovo per un campionato diverso. Serve grande forza. La sconfitta pesa, ci scusiamo con tutti, presidente e tifosi. Fino al gol abbiamo fatto le cose con ordine. Poi ci siamo disuniti. Non sono riuscito a dare alla squadra l’incisività necessaria. Non siamo stati capaci di  metterli in difficoltà. Tocca a me raddrizzare al più presto questa situazione».