TS - Atalanta-Verona, le scelte di formazione di Juric

07.12.2019 15:00 di Stefano Bentivogli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttosport
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
TS - Atalanta-Verona, le scelte di formazione di Juric

L'edizione odierna di Tuttosport parla cosi delle scelte di formazione di Juric per il match contro l'Atalanta:

Il nodo è quello del difensore centrale, visto che Gunter è squalificato. «Kumbulla? Sarà convocato - spiega Juric - ma non partirà dall’inizio, ha fatto solo due allenamenti parzialmente con la squadra». Dall’inizio, quindi, partirà uno tra Dawidowicz (più probabile) o Empereur, ferme restando le presenze di Rrhamani e Bocchetti («Salvatore è importante per noi e può migliorare ancora, spero continui in questo crescendo», dice di lui il tecnico croato). A centrocampo è certo il rientro di Veloso («sta bene», assicura Juric) con l’insostituibile Amrabat al suo fianco. Pessina, l’ex di turno, dovrebbe pertanto essere dirottato sulla trequarti (vincendo quindi il ballottaggio con Verre) a far coppia con Zaccagni alle spalle dell’unica punta che, ancora una volta, sarà Di Carmine. Juric ha riservato anche alcune considerazioni sugli altri attaccanti a sua disposizione, rammaricandosi per l’infortunio occorso a Salcedo. «Stepinski - dice - può essere un’opzione per i titolari nella partita contro l’Atalanta, mentre per quel che riguarda Pazzini può essere utile e lo sarà, come è stato contro la Roma quando stavamo attaccando con grande continuità».