Primiero 2019: in attesa della partenza scopri il ritiro

06.07.2019 15:00 di Ilaria Lauria   Vedi letture
Fonte: hellasverona.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Primiero 2019: in attesa della partenza scopri il ritiro

Nel cuore del Village gialloblù, centro dedicato ai tifosi che visiteranno il ritiro dell'Hellas Verona a Primiero San Martino di Castrozza, i lavori sono quasi terminati. Una zona ricca di curiosità e con tanti ospiti durante il corso delle giornate di preparazione, per un'offerta che vede al centro chi vorrà seguire la squadra nei primi allenamenti e nelle prime amichevoli della nuova stagione, nella splendida cornice paesaggistica all'ombra delle Pale di San Martino, dal 10 luglio con l'arrivo della squadra, l'11 il primo allenamento e poi fino al 21 luglio. A -5 dal via, così, siamo andati a scoprire il nuovo ritiro di #Primiero2019, in compagnia di Gino Serpelloni, di SEC Events, che ha raccontato delle fasi di allestimento delle varie aree e delle innovazioni apportate, con grande attenzione alle strutture rivolte a tutti i sostenitori che vorranno trascorrere qualche giorno al fianco della squadra e nelle meravigliose località di Primiero e dintorni. Il viaggio di avanscoperta si sposta poi all'Hotel Luis con l'accoglienza del proprietario Mario Tavernaro, pronto ad ospitare la squadra per il terzo anno consecutivo con grande entusiasmo e convinto che ci siano tutte le premesse per un bellissimo ritiro. Il direttore di APT San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi Manuel Corso ha inifine fatto gli onori di casa e illustrato gli spettacoli paesaggistici delle località interessate e tutte le offerte rivolte ai visitatori, ribadendo l'entusiasmo per il Village e per gli Hellas Camp che partiranno da lunedì 8 luglio. Appuntamento dunque dal 10 luglio per l'arrivo della squadra, l'11 con il primo allenamento e poi fino al 21, per un'esperienza di ritiro a trecentosessanta gradi: al centro il village e il centro sportivo di Mezzano, con tantissime possibilità per i sostenitori che vorranno trascorrere alcune giornate estive al fianco della squadra e nelle meravigliose località di Primiero e dintorni, per un'esperienza gialloblù che si innova e si rinnova.