Fiera del riso: il Verona ospite all'apertura

13.09.2018 20:00 di Ilaria Lauria  articolo letto 126 volte
Fonte: hellasverona.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Fiera del riso: il Verona ospite all'apertura

 Un incontro con la tradizione, per celebrare un legame con il territorio che si rinnova di anno in anno. C'era anche l'Hellas Verona all'apertura della 52esima edizione della Fiera del Riso di Isola della Scala (12 settembre-7 ottobre) che lo scorso anno ha accolto oltre 500.000 ospiti e che, da oltre mezzo secolo, è la più grande festa italiana dedicata al riso. Prima una visita all'Hellas Store, che sarà presente fino al termine della manifestazione presso la Hall dell'area fieristica, poi la cena all'interno del Pala Risitaly, dove la delegazione gialloblù composta dal direttore operativo, Francesco Barresi, dal team manager Sandro Mazzola, dal calciatore Matteo Bianchetti, dagli Ex Gialloblù Franco Bergamaschi, Sergio Guidotti e Antonio Terracciano e da una rappresentanza dell'Hellas Verona Women, ha potuto gustare i piatti di una tradizione lunga secoli, celebrando il legame con il territorio ed i sapori isolani specchio dell'eccellenza della cucina italiana.

Un saluto portato anche dal sindaco di Isola della Scala, Stefano Canazza: «Sono estremamente onorato per la presenza della delegazione gialloblù alla 52esima edizione della Festa del Riso. Per noi è fonte di una motivazione in più, vogliamo prendere come esempio la loro carica per rendere questa manifestazione ancora più indimenticabile. Una considerazione soprattutto va fatta sulla presenza della delegazione dell'Hellas Verona Women, che si lega al tema che abbiamo voluto dare a questa Festa del Riso, quello di essere contro ogni forma di violenza sulle donne. Una sensibilità che vogliamo avere e che queste atlete ci consentono di sviluppare ancora di più. La forza dell'Hellas Verona ci permetterà di impegnarci di più per il nostro territorio».

Questo il commento del direttore operativo gialloblù, Francesco Barresi: «Siamo molto contenti di aver avuto l'opportunità di essere presenti ad un momento così importante per la comunità isolana e veronese. Sappiamo quanto in questi luoghi si respiri la passione per i colori gialloblù, fattore che abbiamo potuto avvertire nella serata di ieri. Per questo vogliamo ringraziare l'Ente Fiera Isola della Scala con il proprio amminsitratore unico Alberto Fenzi, per l'ospitalità ricevuta e per averci dato l'opportunità di essere presenti con l'Hellas Store, oltre al sindaco Stefano Canazza insieme al vicesindaco Michele Gruppo e a tutta l'amministrazione comunale di Isola della Scala, a tutte le autorità locali presenti senza dimenticare Luca Melotti, presidente dell'ACD Scaligera, nostra società affiliata che ogni anno ci mette a disposizione il proprio impianto sportivo per ospitare i tanti ragazzi del Progetto Affiliazioni nella giornata conclusiva».