Nel pomeriggio di oggi il Consiglio di Lega, al termine della sua riunione, ha emanato un documento che sarà girato al presidente Figc Gabriele Gravina che dovrà discuterlo con il CONI e con il ministro dello Sport Spadafora. Se il campionato di serie A non dovesse ripartire, il danno stimato, tenendo conto di diritti televisivi e merchandising, ammonterebbe a circa 720 milioni di euro. A questi si dovrebbero aggiungere altri 150-200 milioni per la serie B e da 20 a 80 milioni per la Lega Pro. 

Sezione: News / Data: Mar 24 Marzo 2020 alle 17:00 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print