Balotelli via da Verona senza parlare. Corini: “Mario ha detto di aver sentito qualcosa...”

03.11.2019 19:30 di Stefano Bentivogli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Balotelli via da Verona senza parlare. Corini: “Mario ha detto di aver sentito qualcosa...”

Balotelli ha lasciato lo stadio senza parlare. Soltanto un sorriso verso i cronisti. Poco dopo, sul suo profilo Instagram, è però apparso un video di bambini africani che gridano “Forza Mario” e la scritta “stop”. Non sembra un video messo a caso... Intanto, se Ivan Juric non ha sentito cori razzisti contro Mario, i giocatori del Brescia che erano in campo avrebbero confermato di averli captati (quelli in panchina, più lontani, invece no). Eugenio Corini, la cui panchina è a rischio, ha cercato di smorzare i toni: “Non ho ancora parlato con Mario. Ha detto che ha sentito qualcosa in un momento molto concitato, da quel momento la sfida è continuata. Lui è stato bravo, è stato colpito emotivamente, ma ha continuato a giocare nonostante le difficoltà. Inutile continuare a rimarcare quanto accaduto. Dalla panchina è sempre complicato capire, c’era parecchia confusione. Se però l’arbitro ha deciso di sospendere la partita per qualche minuto avrà capito che qualcosa non andava. Poi tutto è tornato alla normalità e di conseguenza va bene così. Questi episodi sono da debellare, ma quello che ha fatto Rocchi ieri, quello che è successo oggi, fa capire che la direzione è giusta. Ci sta qualche qualche sfottò, ma certe cose devono rimanere fuori dagli stadi”.

PANCHINA TRABALLANTE - Corini è a rischio esonero e lui lo sa: “Il mio futuro lo vivo serenamente, lavorando sulle cose che posso controllare, preparando partite e allenamenti cercando i risultati con lucidità e coerenza sapendo bene come dobbiamo sviluppare il nostro campionato. Mi concentro su ciò che posso controllare e non sui fattori esterni”.