Le Pagelle del Verona: la doppietta di Di Carmine regala i playoff ai gialloblu

11.05.2019 18:00 di Enrico Brigi Twitter:    Vedi letture
Le Pagelle del Verona: la doppietta di Di Carmine regala i playoff ai gialloblu

Silvestri 6,5 Respinge nel primo tempo un rigore in movimento di Kragl. Salva il risultato d’istinto su Galano. Nulla può sulla conclusione di Iemmello. Sempre attento.

Almici 5 Complice la squalifica di Faraoni ritrova la maglia di titolare. Mostra qualche piccola ruggine, ma si arrangia. Ingenuo quando becca il secondo giallo che gli costa l’espulsione.

Dawidowicz 6 Incrocia la spada con Iemmello senza sfigurare. Alza bene la contraerea quando serve. Tieni in gioco Iemmello quando l’attaccante rossonero porta in vantaggio il Foggia.

Empereur 5,5 Ingaggia ruvidi duelli con gli attaccanti rossoneri quando transitano dalle sue parti. Concede colpevolmente lo spazio vitale a Iemmello in occasione del vantaggio rossonero.

Vitale 5,5 Per probabili ordini di scuderia limita all’indispensabile le sortite in avanti. In fase difensive mostra le consuete incertezze.

Gustafson 6 Dirige il traffico con la consueta lentezza senza giocate degne di nota.  

Henderson 6 Tanta corsa ed lodevole impegno. Qualità, purtroppo, solo a sprazzi. (dal 77’ Colombatto 6 Entra in campo con il giusto piglio. Procura il rigore che vale la vittoria)

Zaccagni 6 In ripresa rispetto alle ultime prestazioni. Quando accelera semina sempre lo scompiglio nelle retrovie avversarie.

Matos 5 Sfiora l’incrocio con un destro a giro poco prima della mezz’ora di gioco. Resterà l’unico lampo di una prestazione totalmente anonima. (dal 67’ Lee 6  Cerca la conclusione vincente al termine di una ficcante percussione centrale ma viene chiuso da Billong. Buon apporto in fase difensiva quando il Foggia cerca il pari.).

Di Carmine 7,5 Imbeccato da Laribi costringe Leali alla deviazione in angolo. Con un sinistro imprendibile regala il pari. Trasforma con consumata esperienza il rigore della vittoria che mette in cassaforte la qualificazione ai play off. La copertina di oggi è tutta sua.

Laribi 7 Ispirato sin dall’inizio. Tenta l’eurogol con una conclusione al volo da fuori area su angolo di Vitale mentre più tardi è il palo a negargli la gioia della rete. Sicuramente una delle migliori prestazioni di questa stagione. (dal 83’ Bianchetti sv nel concitato finale contribuisce ad arginare l’arrembaggio rossonero)

Aglietti 7 Decide di non sparigliare le carte e si affida ad un 4-3-3 di “grossoniana” memoria. La squadra parte un pò in sordina ma, poi, cresce con il passare dei minuti. Gestisce con sapienza i cambi. L’esordio sulla panchina del Bentegodi coincide con una vittoria che vale i playoff.