Le pagelle del Verona: Di Carmine firma un deludente pareggio. Classifica sempre più deficitaria, Grosso in bilico

11.02.2019 00:30 di Enrico Brigi Twitter:   articolo letto 751 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Le pagelle del Verona: Di Carmine firma un deludente pareggio. Classifica sempre più deficitaria, Grosso in bilico

Silvestri 5,5 Grande parata al 25’ su conclusione dai 18 metri di Rohden. Non pare del tutto esente da colpe, insieme ai suoi compagni di reparto in occasione del vantaggio ospite.

Faraoni 6 In fase difensiva svolge il compitino pur con qualche sbavatura di troppo. In fase di spinta si vede solo nel forcing finale. Ha il merito di trovare il passaggio filtrante in occasione del pareggio di Di Carmine.

Bianchetti 5,5 In occasione della rete del Crotone, partecipa alla dormita generale. 

Marrone 5 Incerto, in più di un’occasione sbaglia il tempo dell’uscita dalla linea dei difensori. Svetta di testa su corner al 46’ ma schiaccia debolmente a lato. Sempre su corner, ad inizio ripresa impegna Cordaz in un intervento plastico. Ammonito quando rifila un calcio per le terga al malcapitato Pettinari.

Vitale 5 Solo nella ripresa, nel forcing finale, mette qualche pallone invitante in area. Troppo poco.

Munari sv Il suo esordio in gialloblù dura poco più di dieci minuti. Ingiudicabile. (dal 13’ Colombatto  5,5 cerca di dare geometria al gioco ma le idee scarseggiano)

Gustafson 5 Lento ed impacciato. L’iniziativa è a sprazzi. Ha sui piedi la palla del vantaggio ma spreca incredibilmente calciando tra le braccia del portiere in uscita.

Zaccagni 6 Fallisce un gol dopo nemmeno due giri di lancette mandando alto di testa un pallone che chiedeva solo di essere spinto in rete. E comunque il più intraprendente dei suoi, l’unico ad assumersi sempre l’iniziativa. Si becca il giallo per un’inutile entrata fuori tempo nella metà campo avversaria.

Matos 5 Si accende al 17’ quando serve Di Carmine al termine di una veloce ripartenza. Sbaglia, tuttavia, la misura del passaggio. Dopo di questo scompare dai radar. Esce ad inizio ripresa per infortunio. Diffidato, con il giallo di stasera guarderà la prossima dalla tribuna (dal 50’ Tupta 5,5 Un paio di ficcanti inserimenti. Lanciato a rete si fa rimontare dal difensore ospite.)

Di Carmine 6, Non gli arrivano palle giocabili ma lui si propone troppo poco. Ben imbeccato da Faraoni, deposita in rete con un movimento sul filo del fuorigioco. Unico lampo della serata ma fondamentale. In tempo di recupero reclama il rigore per una trattenuta in area.  

Di Gaudio 5 Non trova mai uno spunto degno di nota. Un deciso passo indietro dopo il promettente esordio di due settimane fa. (dal 70’ Pazzini 5,5 nessun pallone giocabile. Fare gol così diventa difficile per chiunque.)

Grosso 5 Ennesima rivoluzione di ruoli e giocatori, ancora una volta improduttiva. Squadra senza un briciolo di gioco e priva di personalità. Se fino ad ieri era sotto osservazione, dopo questa sera la sua panchina traballa paurosamente.