Oggi alle ore 15.00 all'antistadio Tavellin, adiacente allo stadio Bentegodi si è giocata l'andata delle semifinali di Coppa Italia Primavera tra l'Hellas Verona di Nicola Corrent e la Roma di Alberto De Rossi. Il risultato finale è stato di 2-0 in favore dei gialloblù che pur appartenendo ad una categoria inferiore rispetto ai giallorossi (Primavera 2 contro Primavera 1) hanno semplicemente dominato il match portando a casa la vittoria grazie al rigore realizzato al 59' da capitan Bernardo Calabrese e alla rete di Mattia Turra con un sinistro da fuori area. In precedenza Sane aveva anche mandato alto un calcio di rigore concesso al 2' di gioco mentre sul 2-0 all'89' Udogie si era divorato il goal del definitivo k.o. da solo a tu per tu con Cardinali. In una giornata caratterizzata dal forte vento l'Hellas porta dunque a casa una vittoria pesantissima senza reti subite che permetterà ai gialloblù di Corrent di partire con un vantaggio nel ritorno del 19 febbraio allo stadio Tre Fontane di Roma, dove il Verona cercherà di centrare la prima storica qualificazione ad una finale di Coppa Italia Primavera.

Di seguito il tabellino del match:

HELLAS VERONA-ROMA (0-0) 2-0

HELLAS VERONA (4-3-3): Ciezkowski, Gresele, Corradini, Bracelli, Brandi, Calabrese, Turra (76' Pierobon), Udogie, Sane (70' Bertini), Jocic, Yeboah (82' Amayah). A disposizione: Fontana, Bernardinello, Esajas, Ilie, Squarzoni, Zingertas. Allenatore: Corrent.

ROMA (4-3-3): Cardinali, Parodi (81' Buttaro), Calafiori, Bianda, Trasciani, Tripi (81' Cancellieri), Simonetti (65' Zalewski), Sdaigui (65' Bove), Estrella, Riccardi, D'Orazio (65' Darboe). A disposizione: Zamarion, Santese, Semeraro, Nigro, Providence, Astrologo, Boer. Allenatore: De Rossi.

ARBITRO: Luca Zufferli di Udine.
ASSISTENTE 1: Marco Ceccon di Lovere.
ASSISTENTE 2: Cosimo Cataldo di Bergamo.

MARCATORI: 59′  rig. Calabrese (HV), 68′ Turra (HV)
AMMONITI: 2′ Trasciani (R), 50′ Bianda (R), 52′ Brandi (HV), 69′ Turra (HV), 77′ Parodi (R).

Sezione: Giovanili Hellas / Data: Mer 5 Febbraio 2020 alle 19:00
Autore: Francesco Galvagni
Vedi letture
Print