L'Arena, giovanili: "Venezia ed Hellas, piccoli passi"

02.12.2018 13:00 di Anna Vuerich  articolo letto 56 volte
Fonte: L'Arena
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L'Arena, giovanili: "Venezia ed Hellas, piccoli passi"

Un pareggio che ha un sapore amaro per la Primavera del Verona che ha molto da rammaricarsi avendo avuto l'opportunità di vincere per le occasioni create prima del riposo e nella seconda frazione di gioco. Lo zero a zero contro la terza forza del campionato sta un po' stretto quindi alla formazione di Porta.
Partenza con cautela da parte di entrambe le squadre. Il primo tiro in porta è di Kumbulla dopo una ventina di minuti. Enzo para. Ci prova poi Mumbongo ma la difesa veneziana si salva in qualche maniera.
Al 46' il Verona va vicinissimo al gol: Felippe con un bel tiro colpisce il palo, sulla respinta piomba Sane, ma Enzo compie un autentico miracolo e salva.
Inizio di ripresa a razzo dei gialloblù. Al 4' infatti Saveljevs ha l'occasione buona per sbloccare il risultato, ma l'estremo difensore del Venezia neutralizza col corpo. All'undicesimo tenta il colpo vincente Pimenta, Chiesa però para.
Generosi i gialloblù, ma la rete dei padroni di casa resta inviolata malgrado i tentativi di Traoré (16'), Felippe (25') e Amayah al 28'. Finisce zero a zero.