Ventura: "In bocca al lupo all'Hellas. Cerci può fare la differenza"

 di Anna Vuerich  articolo letto 206 volte
Fonte: www.hellasverona.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ventura: "In bocca al lupo all'Hellas. Cerci può fare la differenza"

Giampiero Ventura, il ct della Nazionale, ha oggi fatto visita ai gialloblù durante la loro sessione giornaliera di allenamento e ha quindi rilasciato alcune dichiarazioni:

"Il Verona e società simili devono puntare sui giovani, che sono sinonimo di entusiasmo e voglia di arrivare, e devono essere messi in condizioni di poter dimostrare il loro valore.
La Nazionale è aperta a tutti: lo scorso hanno 11 giocatori hanno potuto esordire con noi. Il rapporto con le società è molto importante.
Ora dobbiamo velocizzare i tempi: a breve incontreremo Spagna e Israele, partite che, se positive, possono farci arrivare direttamente ai Mondiali.

Voglio fare un in bocca al lupo all'Hellas perché sarà una stagione importante sia per i giocatori che per la società. Ho trovato una squadra con grande entusiasmo, tornata nella Serie che più le compete, e mi auguro sia l'inizio di un bel percorso per società e tifoseria.

Cerci? Ha passato due anni difficili e il Verona rappresenta per lui una grande possibilità perché è una piazza importante. Se sta bene, è un giocatore che può fare la differenza. Ci vorrà pazienza, ma ho percepito in lui la voglia di ritagliarsi il suo spazio
".