Valoti: "Sconfitta che fa parecchio male"

 di Ilaria Lauria  articolo letto 76 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Valoti: "Sconfitta che fa parecchio male"

Le dichiarazioni di Mattia Valoti al termine di Hellas Verona-Genoa:

“Brucia parecchio, brucia perché siamo a parlare di una sconfitta che non meritavamo. Nel primo tempo dovevamo andar in vantaggio, abbiamo avuto parecchie palle gol, ma nulla di fatto. L’episodio del rigore è stato chiave per sbloccare la partita, le immagini parlano chiaro e sembra sia netto il fuorigioco. Non dobbiamo però avere alibi su questa sconfitta. La squadra è sempre viva e la voglia di vincere c’è sempre. Non molleremo fino alla fine, a Ferrara abbiamo una partita troppo importante contro una diretta concorrente. L’unica sconfitta meritata è stata quella di Cagliari, per il resto le nostre prestazioni sono state buone. Oggi è mancato il gol, ma il calcio è anche questo. Prima o poi la ruota girerà anche per noi nella direzione giusta."