TMW, le pagelle di Verona-Chievo

11.03.2018 09:00 di Giorgia Segala  articolo letto 256 volte
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Federico Gaetano
TMW, le pagelle di Verona-Chievo

HELLAS VERONA:

Nicolas 6.5 - Sempre attento in fase difensiva, non si fa mai sorprendere. Gran parata su Castro in uscita.

Ferrari A. 6.5 - Fa benissimo entrambe le fasi, sbaglia davvero poco quando deve chiudere. Non lascia spazi per gli avversari.

Caracciolo 7 - Bene in fase difensiva, ma segna un gol davvero pesante. Derby e vittoria, corsa salvezza riaperta. 

Vuković 6 - Leggermente più in difficoltà rispetto al compagno di reparto. Ma comunque tiene molto bene gli avversari. 

Felicioli 6.5 - Non gli tremano assolutamente le gambe e gioca un gran primo tempo. Bene anche nella ripresa, dove difende senza timore. (Dall’85’ Aarons s.v.). 

Fares 5.5 - Gira un pochino a vuoto, spesso compie qualche sbavatura di troppo. Perde anche qualche pallone in uscita. 

Buchel 6.5 - Bene in copertura, dove chiude molti spazi. Quando si inserisce crea più di qualche problema. 

Calvano 6 - Prova grintosa, sbaglia qualche pallone ma non tira mai indietro la gamba (Dall’88’ Fossati s.v.). 

Verde 6.5 - Non è costante nelle giocate, ma quando gli capitano le giocate illumina sempre la scena. E si inventa l'assist vincente. (Dal 65’ Zuculini 6.5 - Entra benissimo in campo, limita le giocate degli ospiti). 

Petkovic 6 - Tiene molto bene la sfera, ma non ha molte occasioni da gol. Bene lontano dalla porta. 

Matos 6.5 - Si muove molto bene in campo e tra le linee, mette in crisi la difesa del Chievo in diverse circostanze.

 

CHIEVO:

Sorrentino 6 - Non subisce molti tiri in porta, sul gol può fare poco. Bene sui palloni alti, non si fa mai sorprendere. 

Cacciatore 5 - Soffre troppo le accelerazioni degli avversari, male anche in fase di spinta, dove si vede poco. 

Dainelli 6 - Bene sui palloni alti, anche se commette qualche sbavatura in più rispetto al compagno di reparto.

Bani 6.5 - La partita non è di quelle facili, ma lui non tira mai indietro la gamba. Buonissima prova, soprattutto nel primo tempo. 

Gobbi 6 - Non si fa sorprendere molto, riesce a chiudere le giocate dei padroni di casa con la solita esperienza. 

Castro 5.5 - Bene in inserimento, dove si butta bene negli spazi. Ma spreca due buone occasioni da gol. 

Radovanovic 6 - Gestisce bene i palloni, che passano tutti dai suoi piedi. Quando trova spazio prova anche a calciare in porta. 

Hetemaj 5.5 - Si vede poco, soprattutto sui tagli. In uscita sbaglia qualche pallone di troppo. (Dal 62’ Pellissier 5 - Ci si aspettava una sua giocata, ma il Chievo ha prodotto ben poco). 

Birsa 5.5 - Prova qualche spunto, ma non riesce quasi mai a trovare la giocata giusta (Dall’87’ Stępiński s.v.). 

Inglese 6 - Si muove molto bene tra le linee, sbaglia poco. Ha un paio di buone occasioni, ma non trova la porta. 

Meggiorini 5.5 - Non si vede molto, spesso galleggia tra le linee. Pochi palloni toccati, esce all'inizio del secondo tempo. (Dal 46’ Giaccherini 5.5 - Serviva qualche giocate di classe, ma non trova mai lo spunto).