Pecchia: "A Cassano e Cerci spiegherò ciò che anima i tifosi gialloblù"

 di Anna Vuerich  articolo letto 790 volte
Fonte: www.gianlucadimarzio.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Pecchia: "A Cassano e Cerci spiegherò ciò che anima i tifosi gialloblù"

L'allenatore dell'Hellas Verona Fabio Pecchia ha rilasciato un'intervista in esclusiva a La Gazzetta dello Sport per commentare le ultime operazioni di mercato del ds Fusco e la situazione della sua squadra.
"Antonio e Cerci hanno voglia di riscattarsi, ma non dobbiamo vederli come i salvatori della patria: si evita di retrocedere in B solo pensando di squadra.
Antonio è un grande talento, uno dei pochi rimasti, anche se poteva vincere molto di più. Sia lui che Cerci si sono subito messi a disposizione del gruppo. Ci vorrà un po' di pazienza per averli al meglio Delle loro possibilità, ma io gli ho chiesto di fidarsi di me.
Il mio modello di partenza è il 4-3-3, ma non è una questione di numeri, bensì di tattica. Il mio Verona ha sempre scelto di essere propositivo e non stravolgerò questa idea solo per l'arrivo di due giocatori importanti. Ora devo spiegare a loro quello che anima i tifosi gialloblù.
All'inizio sarà Pazzini a dare una mano a Cassano e Cerci. Lui è bravo a legare lo spogliatoio. Poi loro due restituiranno il favore
".