Queste le parole rilasciate da Kumbulla nella mixed zone del Tardini: "La vittoria? È una bella soddisfazione, contro una squadra importante. I contropiedi del Parma? Siamo riusciti ad arginarli limitando le loro ripartenze. Abbiamo lavorato duramente per preparare questo match. Adesso ci teniamo i 3 punti, e da domani testa al Brescia. Tensione nei minuti finali? Sono cose che succedono in partite importanti come queste. Mai così pochi gol subiti dalla stagione 1984-85? È una bella soddisfazione. È stato un lavoro collettivo, grazie anche al sacrificio da parte degli attaccanti. Stiamo lavorando duro con il mister e i frutti si stanno vedendo. Il segreto della difesa? Non ci sono segreti. Il risultato del duro lavoro settimanale si vede nelle prestazioni della partita. Se mi sento la 'rivelazione' della stagione? Io sto giocando grazie alla fiducia del mister e sto cercando di ripagarla facendo sempre il mio meglio. L'essere titolare in Serie A? È un sogno che sto vivendo. Il mio riferimento? Mi piace molto Chiellini, è un esempio per me e per il mio ruolo. Cerco di migliorarmi sempre, partita dopo partita. I tifosi? Sono stati fantastici, come sempre".

Sezione: Focus / Data: Mar 29 Ottobre 2019 alle 22:19
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print