Pagina dedicata oggi sulla "Gazzetta dello Sport" per Fabio Borini. Il neo giocatore gialloblù ha fatto domenica il suo esordio con la maglia del Verona.. Entrato in campo al minuto 17 della ripresa ha cambiato l'inerzia del match. Prima un tiro parato e poi il gol del pareggio, con tanto di esultanza che è andata di traverso ai tifosi di casa, visto le sue origini (è nato a Bentivoglio, paesino a pochi km da Bologna). Infine un tiro a giro con il quale ha sfiorato la doppietta personale. Al termine dell'incontro ha dedicato la rete alla figlia. Per lui un contratto di sei mesi con l'Hellas per rinascere dopo l'ultimo periodo in panchina con la maglia del Milan, poi a giugno si vedrà. I tifosi gialloblù, nel frattempo, lo hanno già eletto a nuovo beniamino.

Sezione: Focus / Data: Mar 21 Gennaio 2020 alle 11:00 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print