CdV - "Amore mai sbocciato e quell'eroe di Berlino con le armi spuntate"

12.02.2019 11:00 di Anna Vuerich   Vedi letture
Fonte: Corriere di Verona
© foto di Matteo Bursi
CdV - "Amore mai sbocciato e quell'eroe di Berlino con le armi spuntate"

Il Corriere di Verona di oggi lascia spazio anche a un editoriale relativo alla relazione tra Fabio Grosso e l'Hellas Verona, relazione in cui però "non è scoppiato l'amore".
I motivi sono tanti, commenta il Corriere, primo su tutti il fatto che la piazza era già provata da un'annata negativa. Il secondo, il fatto che la rosa aveva bisogno di una guida ferma, decisa, forte, che non si è trovata nell'eroe di Berlino.
Ora la società di Maurizio Setti ha contattato Serse Cosmi come eventuale prossimo mister del Verona, "ironia della sorte, 'maestro' di Grosso ai tempi del Perugia e dell'affermazione in Serie A". Solo la partita contro lo Spezia però deciderà il futuro dei gialloblù.