Bessa: "Il Verona deve venire sempre prima dei singoli"

 di Giorgia Segala  articolo letto 630 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bessa: "Il Verona deve venire sempre prima dei singoli"

Le dichiarazioni di Daniel Bessa al termine dell'amichevole Verona-Triestina finita 4-0 per i gialloblù:

"Ci stiamo riprendendo, stiamo facendo allenamenti intensi per arrivare bene alla prima di Coppa Italia e a quella di campionato. Dobbiamo puntare in alto a prescindere da chi gioca e chi arriva, è una piazza che merita e dobbiamo farci trovare sempre pronti.

Come stiamo lavorando in ritiro? Facciamo tanto lavoro fisico, si dedica molto più tempo al preparatore atletico pur cominciando a fare anche qualcosa sotto l'aspetto tattico e tecnico.

Bianchetti e Caracciolo? Auguro ad entrambi di riprendersi presto, spero che per Caracciolo non sia nulla di grave.

Siligardi? Grandissimo professionista e l'ha dimostrato: ha dato il suo contributo e gli faccio un grosso in bocca al lupo, a Parma farà molto bene.

Io? Mi sento pieno di energia positiva e fiducia, la responsabilità ce l'abbiamo tutti e dobbiamo dividercela equamente.

L'apporto di Cassano e Cerci? Il Verona deve sempre venire davanti rispetto a tutti i singoli, solo così riusciremo a centrare i nostri obiettivi e lavorare bene."