Atalanta-Verona, Lazovic: "Meritavamo almeno un punto. Ora pensiamo a vincere contro il Torino"

08.12.2019 16:30 di Stefano Bentivogli Twitter:    Vedi letture
Fonte: hellasverona.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Atalanta-Verona, Lazovic: "Meritavamo almeno un punto. Ora pensiamo a vincere contro il Torino"

Le principali dichiarazioni del centrocampista gialloblù Darko Lazovic, rilasciate al termine di Atalanta-Hellas Verona, 15esima giornata della Serie A TIM 2019/20.

«Se c'è dispiacere? Tanto, avremmo infatti meritato di portare a casa almeno un punto. L'espulsione ci ha condizionato, perchè ci ha costretto ad attuare una maggior fase difensiva e abbiamo subito il terzo gol. I continui elogi sull'essere una sorpresa del campionato? Dobbiamo continuare a lavorare su questa strada, abbiamo giocato due buone partite senza conquistare punti, per questo siamo un po' delusi. Se dipende dall'esperienza? Sicuramente, potevamo gestirla meglio durante la situazioni di vantaggio come nelle sfide contro Inter e Juventus. Gasperini e Juric? Sono due grandi allenatori con idee di gioco molto simili».