Sull'attuale situazione di emergenza per il Covid-19 il quotidiano "L'Arena" ha raccolto le considerazioni di Rafael, ex portiere gialloblù con 314 presenze con la maglia del Verona (4° assoluto in graduatoria) ora in forza al Cagliari. Questo il suo pensiero: «So che al Nord è molto dura. Qui, fino a qualche giorno fa, correvamo a due a due, distanti l'uno dall'altro. Ora anche qui da noi è tutto bloccato. Sono d'accordo nel taglio dello stipendio se questo può servire a dare un aiuto a chi combatte il virus, non per aiutare i club. Credo si possa tornare a giocare a maggio, magari a porte chiuse».

Sezione: Ex gialloblù / Data: Dom 22 Marzo 2020 alle 14:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print