L'ex della settimana: Cristian Altinier

 di Anna Vuerich  articolo letto 141 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
L'ex della settimana: Cristian Altinier

Il giocatore: Cristian Altinier è un attaccante mantovano classe 1983. Cresciuto nelle giovanili della sua città, è un calciatore molto abile nel gioco aereo.

I suoi numeri al Verona: Altinier esordisce in Serie B nel 2005, ma viene inserito nella prima squadra del Mantova solo nella stagione successiva, senza riuscire a emergere molto.
Nel mercato di gennaio dell’annata seguente, viene ceduto in prestito all’Hellas Verona, che allora militava in Serie C1, collezionando qui 12 presenze ma non riuscendo a segnare alcun gol. Il 25 agosto 2008, il giovane Altinier cambia quindi nuovamente squadra e arriva alla Sambonifacese.

Perché “ex della settimana”: Cristian Altinier è un giocatore del Padova dal luglio 2015 e in quest’ultima stagione sta dimostrando di essere un grande trascinatore per i suoi compagni di squadra. Nel corso delle 30 partite giocate, è riuscito a segnare 11 gol, contribuendo a far arrivare i veneti in quarta posizione in classifica con 62 punti totali, pari merito con il Pordenone.
La partita di ieri contro il Venezia, prima nel girone B di Lega Pro, non ha avuto un risultato positivo per i padovani, che hanno perso in casa per un gol di Moreo.
Altinier come un leone ha provato fino alla fine a lottare per la vittoria, ma la serata non era forse quella giusta: nervoso e distratto, non è riuscito a far nulla contro la squadra di Pippo Inzaghi a cui manca solo un punto per la Serie B.