Sono ormai passati settant'anni senza quello che si definisce il "Grande Torino". Tutta l'Italia in questi giorni lo celebra, per ricordare la squadra e la tragedia che la colpì.
L'Arena oggi parla del 21 settembre 1947 e di Guido Tavellin, veronese DOC, allora al Bari. Quel giorno il giocatore dal cuore gialloblù mandò ko il "Grande Torino" con una rete al 26' del secondo tempo.

Per leggere il racconto completo, si rimandano i lettori al numero odierno del quotidiano L'Arena.

Sezione: Ex gialloblù / Data: Sab 4 Maggio 2019 alle 14:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Anna Vuerich
Vedi letture
Print