Adailton: "Verona è la mia città, la mia casa. Resterà sempre il mio punto di riferimento"

 di Giorgia Segala  articolo letto 294 volte
© foto di Federico Gaetano
Adailton: "Verona è la mia città, la mia casa. Resterà sempre il mio punto di riferimento"

Le dichiarazioni dell'ex gialloblù Adailton, presente ieri sera in tribuna al Bentegodi, sul suo passato in riva all'Adige:

"Tornare al Bentegodi è sempre un'emozione unica, immensa. Verona è la mia città, è innegabile: nella mia vita chiamo casa la mia città brasiliana d'origine, e Verona.

Non è così solo per me, ma anche per la mia famiglia, mia moglie stessa è innamorata di questo posto.

Ovunque andrò, per la mia carriera o altro, questa città resterà sempre il mio punto di riferimento."