Pagelle: Toni super, grande Iturbe

22.12.2013 18:06 di Michele Zomer Twitter:   articolo letto 2012 volte
Pagelle: Toni super, grande Iturbe

Rafael 6,5 Il veterano di questo Verona offre ancora una volta una prova di grande qualità. Nonostante qualche indecisione iniziale, si rifà a suon di interventi magistrali

Cacciatore 6 Svolge il compito assegnatogli senza sbavature. Poco appariscente ma utile alla causa di questo grande Verona.

Maietta 6,5 Pulito ed efficace in ogni intervento. Prova di grande spessore per il capitano gialloblù.

Moras 6 Il centrale greco conferma di essere l'uomo giusto da affiancare a capitan Maietta. La sua presenza da molta sicurezza, soprattutto sulle palle alte.

Agostini 6,5 Nella strepitosa giornata del Verona l'ex Torino entra di diritto nella schiera dei sufficienti, anzi merita qualcosina di più. Infonde tranquillità e positività a tutto il reparto arretrato.

Romulo 7 Altra grande prova per il centrocampista di proprietà della Fiorentina, divenuto pedina fondamentale nello scacchiere tattico di Mandorlini. Il campione del Verona segna il terzo gol, a coronamento di una grande azione offensiva.

Jorginho 7 Come al solito il metronomo della mediana gialloblù detta i tempi di gioco a tutta la squadra. Per lui passaggi precisi e pochissimi errori in fase di impostazione. I gol di Toni portano anche la sua firma grazie ai due assist serviti alla perfezione. (86' Laner s.v.)

Hallfredsson 6,5 Parte a rilento ma cresce col passare dei minuti. L'islandese esce fra gli applausi, segno di una prestazione più che positiva. Anche per lui un buon apporto in questa giornata storica a tinte gialloblù. (75' Donati s.v.)

Iturbe 7,5 Le voci di mercato non interferiscono in alcun modo sul suo strepitoso rendimento. Imprendibile in accelerazione, imprevedibile nei movimenti, pericolosissimo sui tiri da fuori. Per lui gol, assist e tanta grinta. Oggi il vero trascinatore di questo Verona. (68' Donadel 6 Metà tempo di buon livello per il centrocampista veneto arrivato in estate dal Napoli)

Toni 8 Prova da migliore in campo per il bomber gialloblù che raggiunge Jorginho (7) nella classifica dei migliori marcatori del Verona. Lo fa grazie ad una splendida doppietta, che per poco non diventa tripletta. Fondamentale anche nel terzo gol con lo splendido assist per Romulo. Immenso. 

Gomez 6,5 Juanito non tradisce Mandorlini che lo preferisce a Jankovic e Martinho. Tanta grinta e grande sacrificio per l'esterno argentino, a Verona dai tempi della Lega Pro.

Mandorlini 7 Il suo Verona è una macchina che gira alla perfezione. Con questo Hellas gioco, spettacolo e gol sono garantiti. E gran parte del merito è anche suo.