Ritiri estivi Serie A, luoghi e date di tutte le squadre

 di Giorgia Segala  articolo letto 327 volte
Fonte: calcionews24.com
Ritiri estivi Serie A, luoghi e date di tutte le squadre

Di seguito, nel dettaglio, date e luoghi del pre-campionato e dei ritiri estivi delle venti squadre della Serie A 2017/2018.

 

ATALANTA – La favola dell’ultimo campionato, chiamata a sdoppiarsi tra la Serie A ed Europa League, ripartirà dal raduno del 9 luglio a Zingonia. Il ritiro, per gli uomini di mister Gasperini, si terrà dal 10 al 30 luglio a Rovetta, nel bergamasco.

BENEVENTO – Gli ultimi arrivati saranno anche gli ultimi a definire il proprio pre-campionato: i giallorossi non hanno ancora comunicato data e luogo di raduno e successivo ritiro.

BOLOGNA – Dal mare alla montagna. Il Bologna di Donadoni si radunerà per un pre-ritiro dal 2 all’8 luglio a Castiadas (Cagliari), per poi sdoppiarsi tra il lavoro a Castelrotto (Bolzano) dal 12 al 26 luglio e quello dal 30 luglio al 4 agosto in Austria a Kitzbuhel.

CAGLIARI – Raduno ancora da definire per i rossoblù di Rastelli, che in ritiro andranno dall’8 al 22 luglio a Pejo, nella provincia autonoma di Trento, per poi tornare in Sardegna dal 25 al 30 luglio ad Aritzo (Nuoro).

CHIEVO – Ripartirà il 4 luglio a Veronello la stagione del Chievo, che per il ritiro estivo si sposterà poi in montagna dal 7 al 15 luglio a Brentonico (Trento) prima di affrontare una seconda sessione di lavoro dal 18 al 29 luglio a San Zeno di Montagna, in provincia di Verona.

CROTONE – Estate interamente calabrese per il Crotone di mister Nicola, ancora in festa per la straordinaria salvezza agguantata all’ultima giornata di campionato. Raduno il 9 luglio a Cutro, quindi ritiro dal 16 luglio al 4 agosto a Moccone (provincia di Cosenza).

FIORENTINA – Cambia la guida tecnica, ma non la località del ritiro in casa Fiorentina. I viola del neo-allenatore Pioli, dopo il raduno del 5 luglio a Firenze, lavoreranno per preparare la nuova stagione come di consueto a Moena dall’8 al 23 luglio.

GENOA – In attesa di notizie ufficiali sulla data del raduno, in casa rossoblù sono stati definiti i dettagli sulla prima parte del ritiro: si terrà dal 10 al 22 luglio a Neustift im Stubaital, in Austria, mentre la seconda resta tutt’ora da definire.

INTER – L’Inter riparte da Spalletti, e dal raduno fissato per il 3 luglio ad Appiano Gentile. Quindi i nerazzurri partiranno alla volta della consueta meta di Riscone di Brunico (Bolzano), per i ritiro che andrà in scena dal 6 al 16 luglio. Quindi, dal 19 al 30 dello stesso mese, la squadra sarà di scena all’International Champions Cup a Nanchino e a Singapore.

JUVENTUS – Ancora da definire il raduno dei bianconeri, che sancirà la ripresa dell’attività dopo la sconfitta di Cardiff. La certezza è invece il pre-campionato in gran parte al di là dell’Oceano per il gruppo di Allegri, che sarà di scena dal 15 luglio in Messico per una tournée, quindi dal 22 al 31 luglio negli Stati Uniti per l’International Champions Cup.

LAZIO – Auronzo di Cadore, in provincia di Belluno, sarà teatro del ritiro della Lazio, impegnata in quota dal 9 al 22 luglio. I biancocelesti di Inzaghi si radurenno a Formello il 3 luglio.

MILAN – Raduno in data 3 luglio a Milanello per i rossoneri di Montella, che all’interno della propria struttura vivranno il ritiro dal 3 al 14 luglio. Dal 15 al 22 luglio, quindi, viaggio in Cina per prendere parte alla International Champions Cup.

NAPOLI – Tradizionale sede di Dimaro, nella provincia autonoma di Trento, per il Napoli di Sarri, che lavorerà in quota dal 5 al 25 luglio, dopo il raduno del 3 luglio a Castel Volturno.

ROMA – Raduno il 5 luglio a Trigoria per la nuova Roma di mister Di Francesco, che quindi andrà in ritiro dal 7 al 14 luglio a Pinzolo (Trento). I giallorossi saranno quindi impegnati, dal 16 al 31 luglio, nell’International Champions Cup che si terrà negli Stati Uniti.

SAMPDORIA – Ancora da definire il giorno del raduno dei blucerchiati, che in raduno andranno  dall’11 al 29 luglio a Ponte di Legno, provincia di Brescia.

SASSUOLO – Sarà diviso in due parti il ritiro del Sassuolo in vista della prossima Serie A: dal 9 al 17 luglio i neroverdi lavoreranno a Sassuolo, quindi si sposteranno a Pinzolo (Trento).

SPAL – Per il ritorno in Serie A dopo quarantanove anni, la Spal si radunerà a Ferrara il 5 luglio. Il ritiro avrà invece luogo dall’8 al 21 luglio a Tarvisio (Udine) e dal 22 al 29 luglio ad Auronzo di Cadore (Belluno).

TORINO – Ancora da definire i dettagli del raduno in casa granata, con la squadra che invece andrà in ritiro dal 14 al 28 luglio a Bormio, in provincia di Sondrio.

UDINESE – Ritiro in terra straniera per l’Udinese, chiamato a radunarsi il 6 luglio “in casa” ad Udine. Poi i bianconeri partiranno alla volta del ritiro, previsto dal 17 al 31 luglio in Carinzia, in Austria.

VERONA – Raduno ancora da definire per l’Hellas, tornata in Serie A dopo una sola stagione di purgatorio. Il ritiro per il gruppo di Pecchia andrà in scena dall’8 al 23 luglio a Primiero San Martino di Castrozza, in provincia di Trento.