GdS: "Euforia Catania. Arriva il Verona al "Massimino". Ci saranno i big?

09.08.2018 11:30 di Anna Vuerich  articolo letto 1128 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
GdS: "Euforia Catania. Arriva il Verona al "Massimino". Ci saranno i big?

Cinquemila abbonati ed è un numero sicuramente destinato a crescere. L’attesa per la Serie B che entro qualche giorno dovrebbe essere ufficializzata, la campagna acquisti che potrebbe riservare qualche altro colpo per il completamento di un organico che è comunque già di valore. Il Catania, in questo contesto in continua ebollizione emotiva, inserisce anche una partita casalinga non prevista, quella in Coppa Italia contro il Verona.

INVERSIONE Il confronto si giocherà domenica alle ore 20 (già partita la prevendita) perché gli scaligeri hanno dovuto fare posto al Chievo, entrato direttamente nel terzo turno della manifestazione, che ha diritto di giocare al Bentegodi. I veronesi affronteranno il viaggio a Catania per eliminare la contemporaneità e per i rossazzurri, dunque, sarà un assaggio vero di Serie B. Dopo il successo di Foggia, ecco un confronto che in campionato sarebbe di prima fascia. Il Verona, appena retrocesso, è stato costruito per tornare subito in A.

PROVA D’AUTORE Gli etnei sanno che quello contro i veronesi sarà un esame importantissimo, specie se dovesse arrivare l’ok per l’ufficialità della riammissione in B. Tutti i rinforzi (da Marotta a Silvestri, passando per Calapai, Angiulli e Llama) finora non sono stati impiegati in attesa di depositare i contratti in B o in C. «Vogliamo andare avanti e continuare a onorare la maglia per noi, per la dirigenza e per la città che ci sostiene in maniera encomiabile», ha ribadito nei giorni scorsi l’allenatore Andrea Sottil. In caso di qualificazione, i rossazzurri dopo il Verona potrebbero ritrovare un altro nome di grande spessore, come il Sassuolo, se riuscirà a superare la Ternana.

RITORNO AL PASSATO Come ogni anno, i rossazzurri hanno messo in calendario un’amichevole a San Caltado (Caltanissetta) contro la squadra di Serie D che è allenata, adesso, da Giuseppe Mascara, grande firma storica ai tempi della A. Mascara ha già allenato il vivaio rossazzurro e il Giarre. Dal Catania sono arrivati rinforzi under e oggi alle ore 18.30 l’attaccante che segnò il gol da centrocampo a Palermo e un paio di reti «impossibili» all’Inter, disputerà il suo derby personale sul filo delle emozioni.