Foggia, entro il 18 marzo necessaria una soluzione o verrà penalizzato

08.03.2019 14:30 di Giorgia Segala  articolo letto 118 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
Foggia, entro il 18 marzo necessaria una soluzione o verrà penalizzato

Trovare una soluzione prima del 18 marzo: è l’obiettivo del Foggia per evitare la penalizzazione.

Così il presidente Lucio Fares: «Stiamo parlando con i calciatori per trovare una soluzione condivisa».

Il club ha chiesto ai tesserati di poter posticipare i pagamenti dei premi a giugno, sottoscrivendo dei nuovi accordi. Poi il n. 1 del Foggia ha attaccato il presidente Aic Tommasi: «Certe dichiarazioni creano solo tensioni, nessuno vuole prendere in giro i calciatori».